Passeggiare: tanti benefici per il corpo e la mente

Una camminata all’aria aperta.
Quanti benefici può portare questa attività alla nostra salute…

Da 1 a 5 minuti

Il battito cardiaco aumenta da circa 70 a 100 battiti per minuto, aumentando la circolazione sanguigna e riscaldando i muscoli.
Le articolazioni cominciano a rilasciare fluidi lubrificanti, che ci aiuteranno a muoverci meglio.
Si bruciano circa 5 calorie al minuto: il corpo ha bisogno di più energia e comincia a cercarla nei depositi di grasso.

Da 6 a 10 minuti

Il battito cardiaco aumenta e si bruciano fino a 6 calorie al minuto. Un leggero aumento della pressione sanguigna viene bilanciato dal rilascio di sostanze chimiche che dilatano i vasi sanguigni, portando più ossigeno e sangue ai muscoli.

Da 11 a 20 minuti

La temperatura corporea aumenta e si comincia a sudare, perchè i vasi sanguigni vicini alla pelle si dilatano rilasciando calore. Ormoni come l’adrenalina e il glucagone cominciano a dare energia ai muscoli.

Da 21 a 40 minuti

Via tensione e stress! Inizia la fase in cui grazie alle endorfine ci si rilassa e ci si sente rinvigoriti.
Una passeggiata di questa durata porta maggiori benefici a chi lotta contro l’eccesso di peso o il diabete, perchè bruciando il grasso si riduce l’insulina.

Altri consigli

Offerte

Icon

Le nostre offerte aggiornate ogni mese

SCOPRI

Consigli

Icon

I nostri consigli per il vostro benessere

SCOPRI

A domicilio

Icon

Servizio farmaci a domicilio

SCOPRI